asterix hp 1600x500

La recensione di Ogni Maledetto Natale

di pubblicata nella categoria :

L'anticinepanettone è solo l’ennesima commediola delle feste, il trio di Boris rimandato alla prossima incursione cinematografica

Con un cast del genere e con gli autori del serial cult Boris (uno degli esiti più felici della nostra tv degli ultimi vent’anni e della nostra commedia in assoluto) ci si aspettava molto di più. Poteva essere il primo vero anticinepanettone come dichiarato in conferenza stampa, è solo l’ennesima commediola priva di quel mordente che forse gli autori speravano di aver trovato. Un po’ più folle della commedia nostrana di riferimento quello senza dubbio, ma di una follia troppo sopra le righe e decisamente insistita per risultare davvero efficace. Chi ha seguito Boris avrà familiarità con il personaggio di Corrado Guzzanti nella seconda serie, attore squilibrato e irascibile in preda a una crisi mistica. Ecco, è un buon termine di paragone per capire se vi possa piacere o meno questo film. Se quella parte vi faceva ridere e la trovavate geniale allora il film lo adorerete, se pensavate fosse un po’ troppo calcata e poco legata al resto della serie, ben più pungente e comica, allora potete attendere tranquillamente che il film esca in dvd.
L’idea di fondo è anche simpatica, l’aver fatto interpretare i membri delle due diversissime famiglie allo stesso cast è una trovata che funziona discretamente, ma è proprio il film a risultare macchinoso, poco divertente se non a tratti. Soprattutto spreca buona parte dell’ottimo cast, affidando poche battute o minime scenette a attori capaci come Sartoretti e Fresi, girando troppo attorno al filippino del pur bravo Guzzanti nella seconda parte e sfruttando poco due pezzi da novanta come Mastandrea e Giallini (quest’ultimo nella prima parte, quella della famiglia di lei, i Colardo, ha almeno un paio di momenti che ci ricordano come sarebbe bello vederlo in film noir, drammatici o addirittura d’azione invece che nell’ennesima commedia – dove comunque spicca), autori di gustose caratterizzazioni tra le cose migliori del film.
La coppia di giovani protagonisti? La Mastronardi ormai la conosciamo e per questo tipo di parti va più che bene, oltre alla naturale bellezza acqua e sapone da fidanzatina ideale, resta un dubbio: ma se l’avesse diretta René Ferretti le avrebbe dato o no della cagna maledetta?
Quanto a Alessandro Cattelan che dire? Gli hanno fatto fare un film, buon per lui… non se l’è cavata nemmeno malissimo, ma quando ti cuciono su misura un ruolo facile facile dove di fatto non devi far altro che reagire a quello che ti succede attorno… forse ce la saremmo cavata un po’ tutti.
Inoltre a ben vedere non si capisce nemmeno la presunta mossa di marketing alle spalle. Quanti spettatori pensavano portasse? Speravano che tutti quelli che seguono X-Factor lo andassero a vedere? Sono scelte le cui motivazioni sfuggono ad essere sinceri.
Ma può starci tutto, il problema vero è la storia. Cosa volevano dire? E’ una tramina sciocca che si dimentica in fretta e questo dalle penne dietro Boris (ma anche dietro Buttafuori o molte altre cose notevolissime a teatro, come il monologo Migliore con Mastandrea) è veramente un peccato.
Restiamo fiduciosi per la prossima incursione cinematografica del trio Ciarrapico-Torre-Vendruscolo e speriamo ancora in una quarta stagione delle disavventure di Ferretti e della sua scalcinata troupe.

 

Vai alla Scheda Film

Share your vote!


Come ti fa sentire questa news?

  • Devil-Man Devil-Man
  • Perplesso Perplesso
  • Triste Triste
  • E Sti Ca#j E Sti Ca#j
  • Felice Felice
  • Super Super

NON CI SONO ANCORA COMMENTI, SCRIVI TU IL PRIMO!

   

Vuoi essere aggiornato su tutti i film al cinema ?

Iscriviti al nostro servizio di newsletter

Da noi a voi …

Sceglilfilm.it nasce per poter soddisfare la voglia di conoscere, di incuriosirsi, di informarsi, di approfondire tutto ciò che è la settima arte.
Figlio di un' Idea di M.d.M. promotore del progetto e primo responsabile delle linee editoriali, sceglilfilm.it è stato forgiato con l'impegno e passione dello studio web W3style.
Il tempo che noi tutti dedichiamo a sceglilfilm.it per poter fornire a tutti gli utenti informazioni sempre oggettive e sempre veritiere è ripagato ogni giorno dalla presenza sempre più assidua di chi sempre di più fà di sceglilfilm.it un sito di riferimento per il mondo del cinema, voi utenti.
Speriamo di poter sempre soddisfare al meglio curiosità, voglia di condivisione e passione per il cinema e speriamo di poter affrontare questo viaggio in compagnia di sempre più persone che come noi amano il cinema.
Lo staff di sceglilfilm.it

Sceglilfilm.it – 2011/2014 – ® All Right reserved – Publioscar s.r.l. p.iva/cod.fis : 01884961002 / 07840100585

In ottemperanza alla legge sull'editoria italiana, si segnala che questo sito non è un periodico, non ha cadenze di aggiornamento preordinate e prevedibili e non è una testata giornalistica. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001. Tutti i nomi di prodotti e società citati nelle pagine di questo sito sono marchi dei rispettivi proprietari.
concept and design - w3style